Sostanze a base resinosa le principali tipologie di resina edilizia

Resina Poliuretanica

pavimento con rivestimento in resina poliuretanica

Caratterizzate da una notevole resistenza agli urti, agli agenti abrasivi e alle temperature particolarmente elevate, questa gamma di resine presenta un'ottima finitura superficiale, rendendole adatte all'impiego per stesure su superfici preesistenti quali le classiche pavimentazioni realizzate con piastrelle.

Una delle caratteristiche più importanti della resina poliuretanica è la stabilità nei confronti dei raggi UV e degli agenti esterni, che la rende la soluzione ideale per quelle superfici che devono mantenere un alto valore estetico nel tempo, vista anche la maggiore resistenza a graffi e ad un traffico pesante.

Tempi di agibilità delle stesure in resina poliuretanica

Come nel caso delle resine epossidiche, in termini di agibilità della superficie realizzata, anche per le stesure in resina poliuretanica sono richiesti tempi di indurimento piuttosto lunghi (di circa 6 o 7 giorni).

Ulteriori campi di impiego delle resine poliuretaniche

Una curiosità relativa alle resine di tipo poliuretanico risiede nell'impiego delle stesse in ambito industriale per la produzione di stampi rigidi e nel settore del modellismo per la riproduzione di piccoli oggetti per la costruzione di prototipi dimostrativi.

Gost Engineering | realizzazione di pavimenti in resina e superfici decorative www.gostengineering.com | DISCLAIMER | © NETMARKET SRL